CBD non è sostanza stupefacente

CBD,THC,CBC,CBN,CBG,THCV Natural Cannabinoids in Cannabis.VectorIn tutta l’Unione Europea i prodotti a base di CBD non possono essere considerati stupefacenti e possono essere commercializzati, poiché il diritto comunitario è più importante di quello nazionale. Questa la sentenza, tanto attesa, della Corte di Giustizia europea pubblicata qui.

Uno Stato membro non può vietare la commercializzazione del cannabidiolo (CBD) legalmente prodotto in un altro Stato membro, qualora sia estratto dalla pianta di Cannabis sativa nella sua interezza e non soltanto dalle sue fibre e dai suoi semi.

Fonte: La dolce vita

 

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi