Credito di Imposta per investimenti in ecommerce, domanda dal 20 febbraio 2017

credito-imposta1

Le imprese agricole ed agroalimentari possono prepararsi a fare domanda per la richiesta del credito d’imposta per gli investimenti effettuati in eCommerce Per le spese sostenute in eCommerce nel 2016 le domande possono essere presentate dal 20 al 28 febbraio 2017, ma fin da ora è necessario che le imprese … Continua a leggere

Come ridurre gli input energetici in agricoltura e dimostrarne l’impatto

efficienza energetica

Si possono ridurre input energetici mettendo in campo interventi di efficienza energetica e tecnologie verdi da applicare sia nella produzione, trasformazione, conservazione dei prodotti, compresi fitosanitari e fertilizzanti, sia nella climatizzazione degli ambienti di lavoro. Inoltre, ulteriore riduzione si ottiene introducendo in fase di commercializzazione sistemi o kit volti alla … Continua a leggere

Cosa si intende per trasformazione di prodotti agricoli

Per trasformazione di prodotti agricoli si intende qualsiasi trattamento di un prodotto agricolo in cui il prodotto ottenuto resta pur sempre un prodotto agricolo, eccezion fatta per le attività svolte nell’azienda agricola necessarie per preparare un prodotto animale o vegetale alla prima vendita;

Sostegno a fondo perduto fino al 75% per attività extra agricole in Sicilia

aprire-negozio-prodotti-biologici[1]

Una delle grandi novità dei nuovi PSR 2014 – 2020 è la possibilità di finanziarie nuove iniziative imprenditoriali in un settore non prettamente agricolo. A tale misura, per la precisione la 6.4 possono accedere agricoltori e coadiuvanti familiari. Nel caso della Sicilia (pertanto per le altre regioni verificarne l’ammissibilità le … Continua a leggere

Regione Toscana premio fino a 50 mila euro ai giovani che si insediano in agricoltura

punteggio toscana 2

E’ stato pubblicato il 1 luglio 2015 il primo bando “Pacchetto Giovane Annualità 2015″ Regione Toscana della nuova programmazione PSR 2014 – 2020. Si tratta di un bando “condizionato”, ovvero subordinato al recepimento del Programma di sviluppo rurale  (Psr) 2014-2020 da parte della Giunta regionale e all’esame dei criteri di selezione … Continua a leggere

BANDO Regione Umbria Psr 2014 -2020 misura 4.1 Sostegno a investimenti per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globale delle aziende agricole

L’ avviso è emanato in anticipazione all’approvazione del PSR per l’Umbria 2014/2020 nel rispetto delle disposizioni previste nella proposta di programma già concordata a livello tecnico con i Servizi della Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea. Pertanto la Regione Umbria si riserva la facoltà di integrare o modificare le disposizioni … Continua a leggere

Finanziamenti agevolati per società cooperative per la nascita e lo sviluppo

Per  "Societa' finanziarie" si intendono le societa' finanziarie partecipate
dal Ministero ai sensi di quanto previsto dall'articolo 17, comma 2,
della legge 27 febbraio 1985 n. 49 e successive modificazioni e
integrazioni;

Il Ministero dello Sviluppo economico ha istituito, con decreto 4 dicembre 2014 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 2 del 3 gennaio 2015, un nuovo regime di aiuto finalizzato a promuovere la nascita e lo sviluppo di società cooperative di piccola e media dimensione. Attraverso questo nuovo strumento agevolativo, promosso nell’ambito del Fondo per … Continua a leggere

La PAC è la nostra campagna, gli agricoltori la curano e la sostengono

Gli obiettivi principali della politica agricola comune
sono: migliorare la produttività agricola, affinché
i consumatori possano contare su approvvigionamenti
stabili di alimenti a prezzi accessibili, e garantire un
tenore di vita decoroso agli agricoltori europei.

L’agricoltura non riguarda soltanto la produzione alimentare, ma anche le comunità rurali e le persone che vi vivono, nonché il nostro spazio naturale e le sue preziose risorse. In tutti gli Stati membri dell’UE, gli agricoltori mantengono in vita la campagna e perpetuano gli stili di vita rurali. Se scomparissero le aziende agricole e gli agricoltori, … Continua a leggere

Opportunità internazionali per l’agroalimentare Made in Italy. Ecco i 5 macro trend e le parole chiavi del nuovo marketing

Non fare compromessi sulla qualità e sulle origini, investite sulle certificazioni

Le opportunità offerte dallo scenario internazionale sono notevoli, ma le aziende dovranno anche sapersi adattare ai macro trend che modificheranno i mercati alimentari mondiali nei prossimi anni. Una ricerca del Boston Consulting Group ne ha identificati cinque: asimmetrie tra domanda e offerta particolarmente critica nei paesi emergenti volatilità delle materie prime: emergenza idrica, … Continua a leggere