Il Comparto olio di oliva in Italia il sostituto dell’olio di semi

Comparto olio di oliva

La coltivazione dell’olivo e la produzione dell’olio sono due attività simbolo dell’agroalimentare italiano e trovano nel bacino del Mediterraneo la maggiore area di concentrazione mondiale. L’olivicoltura interessa circa 1 milione di ettari della SAU nazionale e la trasformazione genera un fatturato di 3 miliardi di euro pari al 3% del … Continua a leggere

Trend di mercato: boom dei cibi senza: senza lattosio, senza glutine, senza residui, insomma senza

degustare1

Un tempo c’erano i probiotici, i pro vitaminici e i cibi “con aggiunta di”. Oggi ci sono invece i cibi “senza”. Gli italiani sono sempre più orientati verso un’alimentazione che privilegi la salute rispetto alla gola. Negli ultimi anni infatti il mercato dell’alimentazione che fa a meno di alcuni elementi … Continua a leggere

Chi può aprire un agriturismo, come fare e gli adempimenti necessari

Agriturismo La Serra del Pino

Per aprire e gestire un agriturismo occorre fare riferimento alla normativa vigente (n. 96 del 20 febbraio 2006), tuttavia le singole Regioni intervengono adattando la normativa al cotesto territoriale. Può svolgere l’attività agrituristica  un imprenditore agricolo (articolo 2135 del Codice Civile) che utilizzare la propria azienda in rapporto di connessione con la coltivazione del fondo, silvicoltura o allevamento di … Continua a leggere

Coltivare funghi in casa grazie a compost confezionato in scatole di cartone.

funghi

È andato a Romain Behaghel e da Jerome Devouge, due giovani parigini che hanno inventato un metodo per coltivare in casa funghi biologici, il “Premio audacia e inventiva” sponsorizzato in occasione di Expo Milano 2015 dal Salone Internazionale dell’Alimentazione in collaborazione con il Commissariato generale del Padiglione Francia. Fra i 1700 prodotti partecipanti al concorso sull’innovazione indetto lo … Continua a leggere

In Agroalimentare la crisi non tocca i premium brand

Cardonga qualità premium

Per la qualità il consumatore è disposto a pagare di più ma le aziende lavorano anche sul packaging, su nuove strategie di marketing e su partnership con la Gdo. Crescono i consumi di prodotti in offerta e  e di quelli premium mentre il segmento intermedio viene fortemente penalizzato restringendosi e creando … Continua a leggere

Geotermia per riscaldare e raffreddare le serre

geotermia-una-fonte-di-energia-rinnovabile-L-1[1]

Pensavamo che il futuro della geotermia in serra fosse appannaggio solo di Paesi quali la Turchia, dove sono presenti sia vaste aree ad alta entalpia, sia intelligenti politiche incentivanti, invece è di nuovo in Olanda dove la geotermia sarà il vero futuro della serricoltura. Nei Paesi Bassi non esiste geotermia … Continua a leggere

Come aumentare le vendita dell’azienda agricola attraverso la filiera corta

spreco alimentare

Premesso che l’imprenditore agricolo ha assunto un ruolo “privilegiato” nella normativa promozionale della filiera corta, nel cui ambito la  legislazione nazionale ha introdotto misure di sostegno di vario tipo compatibili con i vincoli derivanti dal diritto europeo. Stiamo sviluppando un progetto di filiera corta dedicata e pensata per le aziende … Continua a leggere