Credito di imposta 50% fino a 20 mila euro per beneficiario

sanificazione ambienti di lavoroPer il periodo d’imposta 2020, è riconosciuto un credito d’imposta del 50% sulle spese sostenute per la sanificazione degli ambienti, strumenti di lavoro, attrezzature, macchinari, documentate fino a un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario.

L’importanza della sanificazione è sancita nel  pacchetto di misure Cura Italia.

Potranno beneficiare dell’agevolazione fiscale tutte le imprese (senza distinzione di settore di appartenenza o dimensione) nonché coloro che svolgono un’arte o una professione.

Si tratta di un beneficio fiscale riconosciuto alle imprese che faranno investimenti per ottenere una pulizia accurata e periodica dei locali dove i prestatori d’opera svolgono la loro attività quotidiana.

Fonte: Decreto Cura Italia

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi