Credito di Imposta per investimenti in ecommerce, domanda dal 20 febbraio 2017

Le imprese agricole ed agroalimentari possono prepararsi a fare domanda per la richiesta del credito d’imposta per gli investimenti effettuati in eCommerce

Per le spese sostenute in eCommerce nel 2016 le domande possono essere presentate dal 20 al 28 febbraio 2017, ma fin da ora è necessario che le imprese interessate tengano presenti le formalità imposte.

Le forniture di beni e servizi devono, infatti, essere pagate esclusivamente attraverso bonifici ed i titoli di spesa devono riportare nella dicitura un riferimento esplicito al credito d’imposta. Per l’anno 2016, le risorse disponibili ammontano a un milione di euro.

credito-imposta1

Nel frattempo, il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali ha stabilito, con due circolari del 17 ottobre 2016 (n. 76689 e n. 76690), le modalità ed i termini per la presentazione delle istanze per accedere ai benefici, definendo in dettaglio gli adempimenti e le formalità che le imprese sono tenute a rispettare ai fini dell’ammissibilità alle agevolazioni.
FONTE: IPSOA
Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi