Elenco imprese con diritto al Voucher per la digitalizzazione richieste a partire dal 14 settembre 2018

Ecommerce-voucherLe imprese che hanno fatto richiesta del voucher  per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo IC

Possono richiedere l’incentivo a partire dal 14 settembre 2018

Gli acquisti si ricorda devono essere effettuati successivamente alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher adottato su base regionale con  decreto direttoriale 14 marzo 2018.

Sono circa n. 91.500 domande di agevolazione, corrispondente a un ammontare di agevolazioni richieste pari a circa 625 milioni di euro.

Non è previsto un ordine cronologico per l’attribuzione del Voucher e quindi le domande di agevolazioni presentate entro il 12 febbraio 2018 ore 17.00 sono considerate come pervenute nello stesso momento.

Nel caso in cui le risorse disponibili a livello regionale non siano sufficienti a coprire le richieste pervenute da parte delle imprese è prevista una procedura di riparto delle risorse finanziarie in proporzione alle richieste delle imprese.

Elenco imprese iscritte nel provvedimento cumulativo di prenotazione per regione che hanno diritto alla concessione di Voucher di importo non superiore a 10.000 euro.

Fonte: http://www.sviluppoeconomico.gov.it

 

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi