Arrivano le fattorie galleggianti intelligenti. Smart Floating Farms. Come coltivare ortaggi in un lago, porto, fiume.

Il modulo può essere posizionato in un lago, in mare aperto, dentro un porto, lungo un fiume

Il modulo può essere posizionato in un lago, in mare aperto, dentro un porto, lungo un fiume

La domanda di cibo sta diventando sempre più difficile da soddisfare. Ciò è dovuto alla crescita esponenziale della popolazione mondiale (saremo 10 miliardi nel 2050) e alla continua diminuzione delle terre coltivabili.

L’alternativa?
Coltivare nelle città!!!

Tra le iniziative interessanti da segnalare il progetto Smart Floating Farms  un sistema intelligente sviluppato a Barcellona (SPAGNA).

Vere e proprie fattorie modulari galleggianti che fanno uso di energia solare e di risorse idriche sottoutilizzate.

Un sistema intelligente galleggiante (smart) completamente automatizzato che utilizza l’uso combinato di eneria solare, coltura idroponica e acquacoltura. La forma della fattoria intelligente galleggiante è rettangolare, si sviluppa a moduli e si ispira agli allevamenti ittici asiatici secondo una configurazione a rete.
Ogni modulo largo 200 metri e lungo 350 metri (70mila mq) può essere facilmente colleato ad altri moduli attraverso passerelle  per formare dei veri e propri cluster.

Ogni modulo è formato da tre livelli principali: a livello del suolo si sviluppano tecnologie e processi di acquacoltura e di desalinizzazione; al primo piano si sviluppa la coltivazione idroponica ed infine il tetto coperto da pannelli solari, lucernai e sistema di recupero acque piovane.

SI stima per ogni modulo di 7 ettari la produzione di 8.152 tonnellate di ortaggi l’anno ( resa 116 kg/mq) e 1.703 tonnellate di pesce all’anno (resa 24,3 kg/mq).

 fattoria gallegiante4 fattoria gallegiante3 fattoria gallegiante2 fattoria gallegiante1

Fonte http://inhabitat.com/

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi