Cosa è una serra sterile a tecnologia aeroponica ed idroponica.

Serra sterile a tecnologia aeroponica ed isroponicaLa serra sterile è una tecnologia più avanzata della serra.
Questa serra fornisce una chiusura ermetica verso l’esterno. La climatizzazione interna della serra è costantemente controllata. Macchinari tecnologici e a basso consumo, effettuano il trattamento dell’aria per evitare l’infezione batterica.

All’interno della serra l’aria è sterile, per garantire la totale assenza di contaminanti dall’ambiente esterno e l’assenza di agenti patogeni.

Nella serra sterile l’accesso del personale è consentito solo con indumenti e dispositivi speciali che garantiscano la massima igiene ed attenzione per prevenire la contaminazione diretta ed incrociata dei prodotti.

La serra sterile utilizza la tecnologia aeroponica o idroponica.
Queste due tecnologie sono attualmente il massimo per la protezione delle colture e garantiscono il risultato di un prodotto sano, sicuro, nutriente.
Il prodotto non è soggetto ad attacchi di insetti, parassiti o batteri, che potrebbero compromettere la qualità e la quantità delle colture. L’acqua viene opportunamente trattata al fine di rudurre del 99,9% la carica batterica. 

La serra sterile è dotata di sistemi di climatizzazione e di fertirrigazione completamente automatizzati. Il livello dei nutrienti per la pianta possono essere ridotti senza compromettere gusto, vigoria, crescita, grazie a sensori e ad intelligenza artificiale.
La serra sterile può far crescere le colture che ospita in verticale, ottimizza lo spazio disponibile, sfrutta l’altezza della serra e l’energia del sole.

La gestione è  delegata a personale professionale e formato, che è in grado di monitorare in tempo reale il clima interno, il sistema di fertirrigazione e verificare la qualità delle colture.

La serra sterile è ideale per fortificare le produzioni e produrre ingredienti e principi attivi di origine vegetale destinati al mercato nutraceutico, farmaceutico, agroalimentare.

Fonte: Bartolomeo Uccio Pazienza

 

 

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi