Regione Sicilia, Corso Gratuito Conduttore Impresa Agricola, ex corso Capo Azienda e IAP

Corso-IAP-Conduttore-azienda[1]Per poter accedere ad agevolazioni fiscali e partecipare ad alcuni bandi regionali, nazionali ed europei occorre dimostrare il possesso di adeguate conoscenze e competenze professionali.

Per poter dimostrare tali competenze e conoscenze occorre partecipare ad un percorso formativo di circa 180 – 220 ore.

La regione Sicilia con la misura 1.1. del PSR Sicilia ( con fondi regionali, nazionali e comunitari) finanzia totalmente l’organizzazione online ed of line di questi corsi di formazione per conduttore di Impresa Agricola.

Per poter accedere al corso occorre fare apposita domanda e allegare alcuni documenti.

Al corso gratuito possono partecipare:

Residenti nel territorio della Regione Siciliana, età compresa tra i 18 e i 55 anni ed aver assolto l’obbligo scolastico.

Inoltre chi intende iscriversi al corso deve soddisfare uno dei seguenti requisiti:

  • Di aver  presentato domanda di aiuto per le sotto misure 6.1 (insediamento giovani), 4.1, 6.2, 6.4.A, 6.4.B, 6.4.C, 3, 5, 8, 10, 11, 13, 15, 16 del PSR Sicilia; ovviamente dimostrabili da domanda di sostegno, decreto oppure graduatoria regionali finanziati e non finanziati.
  • Di essere titolare di un’ Azienda Agricola dimostrabile da P.IVA, Visura Camerale rilasciata dalla camera commercio;
  • Di essere socio di un’azienda agricola al 50% oppure chi è socio al 33% dimostrabile da visura camerale con indicazione del nominativo del socio;
  • Di essere bracciante agricolo/lavoratore agricolo dimostrabile con busta paga INPS;
  • Di essere titolare di  P. IVA agricola;
  • Di avere versato giornate agricole dimostrabili  con contributi INPS versati;
  • Agricoltori attivi, al momento dell’iscrizione al corso, dimostrabili da:
    • INPS (iscritto come bracciante agricolo) oppure P.IVA  ed iscrizione alla Camera Commercio.
  • Titolari  di una qualifica di IAP provvisoria rilasciata dal comune purché dimostrabile con P.IVA o iscrizione Camera Commercio.
  • Di essere coltivatore diretto dimostrabile iscrizione all’INPS.
  • Di essere coadiuvante familiare dimostrabile con INPS e contributi versati.

Per approfondimenti potete visitare la pagina dedicata al corso di Conduttore Impresa Agricola sul sito web del nostro partner MSR Ibla Formazione

Infine vi ricordiamo che con la legge di bilancio 2020 per i giovani al di sotto dei 40 anni aprono  partita Iva in agricoltura sono esoneraio da versamento contributi INPS ed INAIL 2020.

 

 

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi