Opportunità di business. Scheda sintetica IMPIANTO DI COGENERAZIONE DA 200 KW a Biomassa legnosa e residui.

Impianto-di-gassificazione-Spaner-RE2_hd-1[1]

L’impianto di cogenerazione a biomassa legnosa da 200 kw , chiavi in mano, è in grado di produrre 196 kW/h di energia elettrica da biomassa legnosa e si compone di: una zona di accumulo e una vasca interrata in cemento armato dentro cui i camion possono scaricare direttamente il cippato … Continua a leggere

Clima, pianta vicino ad una casa riduce i fabbisogni energetici per il condizionamento dai 100 ai 400 kwh

riduzione energia albero

L’ombreggiamento prodotto dagli alberi riduce la domanda estiva di energia per il condizionamento, ma si corre il rischio,  piantando specie sbagliate, di far aumentare la richiesta di riscaldamento invernale dal momento che i raggi del sole possono venir intercettati dalle chiome. L’aumento d copertura vegetale fa diminuire sia la temperatura … Continua a leggere

PSR 2014 – 2020 Serre innovative a ventilazione naturale riducono i costi colturali, abbassano le temperature, maggiore rese produttive

serra-ventilata-3

Come sapete fra i criteri di punteggio, del PSR 2014 -2020, vi è il grado di innovazione del progetto di investimento.  Alcuni PSR richiedono  un brevetto o acquisti di attrezzature e macchinari immessi nel mercato da meno di due anni. Oppure un nuovo modello di business. Oggi parliamo di innovazione … Continua a leggere

Come ridurre gli input energetici in agricoltura e dimostrarne l’impatto

efficienza energetica

Si possono ridurre input energetici mettendo in campo interventi di efficienza energetica e tecnologie verdi da applicare sia nella produzione, trasformazione, conservazione dei prodotti, compresi fitosanitari e fertilizzanti, sia nella climatizzazione degli ambienti di lavoro. Inoltre, ulteriore riduzione si ottiene introducendo in fase di commercializzazione sistemi o kit volti alla … Continua a leggere

FONDO PERDUTO 50% PER RISPARMIO ENERGETICO IN AZIENDA AGRICOLA

EFFICIENZA ENERGETICA

E’ stato firmato il decreto Mi.S.E. 24 aprile 2015 – P.O.I. 2015 che mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese localizzate nei territori delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che vogliono realizzare investimenti nel settore dell’efficienza energetica, € 120.000.000 a valere sul P.O.I. “Energie rinnovabili ed efficienza energetica” FESR 2007/2013. Il … Continua a leggere

Come ridurre i costi di riscaldamento in serra e al contempo beneficiare degli incentivi e del punteggio nei nuovi Psr

Pompa di Calore a batteria alimentati a Metano

E’ ormai assodato che la tecnologia delle pompe di calore può portare importanti benefici nella riduzione dei consumi di energia, legati in modo particolare al riscaldamento. Grazie alla capacità di assorbire calore a bassa temperatura le pompe di calore riscaldano utilizzando in parte energie rinnovabili contenute nell’aria (energia aerotermica), nel terreno (energia … Continua a leggere