Nuove regole per la produzione, il confezionamento e la distribuzione dei prodotti di IV e V gamma

il limite alla temperatura degli ambienti di lavorazione non deve superare i 14 gradi centigradi; l'obbligo di almeno due lavaggi dei prodotti

il limite alla temperatura degli ambienti di lavorazione non deve superare i 14 gradi centigradi; l’obbligo di almeno due lavaggi dei prodotti

Nuove regole per la produzione, il confezionamento e la distribuzione dei prodotti ortofrutticoli di IV gamma entreranno in vigore dal 12 agosto 2015, in applicazione del decreto 3746 del 20 giugno 2014 attuativo della legge 77/2011

Entro quella data, l’industria della IV gamma, i distributori, e i punti vendita, dal supermarket al chioschetto in spiaggia, devono adeguarsi alla nuova disciplina sulle insalate e verdura già lavate, tagliate, asciugate e confezionate in buste e vaschette sigillate.

Inoltre il limite alla temperatura degli ambienti di lavorazione non deve superare i 14 gradi centigradi; l’obbligo di almeno due lavaggi dei prodotti; e soprattutto il tetto degli 8 gradi centigradi in ogni fase della distribuzione, quindi dalle celle frigorifere degli stabilimenti di produzione fino agli scaffali dei punti vendita. Inoltre è obbligatoria l’indicazione in etichetta della dicitura “lavato e pronto al consumo” (o pronto da cuocere). Si tratta di una legge rivolta alla salvaguardia della qualità dei prodotti in busta. Finora la catena del freddo nel processo di filiera non era regolamentata, da agosto coinvolgerà anche la filiera di vendita. Utile anche l’obbligo di indicare ‘Una volta aperto il prodotto va consumato entro due giorni‘ per garantire al consumatore un prodotto della terra ancora più buono”. +3,3% vendite supermarket E agli italiani l’insalata piace pronta e lavata. Mentre anche la frutta attrae se sbucciata, porzionata, e comoda da sbocconcellare strada facendo. I primi segni di uscita dalla crisi si vedono nel carrello della spesa, dove nel 2014 le vendite a volume degli ortaggi di IV gamma sono cresciute del +0,60% secondo dati Nielsen, anche se con una contrazione a valore del -1,5%

La parte del leone nelle scelte di acquisto la fanno la lattughina, la varietà iceberg (la tenera), e la rucola, che insieme sono sul podio con il 33% dei volumi di vendita. Primato alle mix che valgono il 50% delle vendite. La lattuga invece è solo sesta, mentre il radicchio è una nicchia che vale appena lo 0,6%, ma crescono i volumi, a partire dal Nordest. Il settore è di tutto rispetto in termini di valore, 700 milioni di euro al consumo secondo dati Nielsen (per dire, la pasta made in Italy vale 1,2 mln) con 90mila tonnellate imbustate l’anno.

Sono prodotti che incentivano il consumo di frutta e ortaggi grazie al loro già essere porzionati, puliti, sbucciati, lavati e posti in confezioni idonee al pronto uso.

A chi lamenta prezzi troppi alti per l’insalata in busta, si osserva che se un consumatore single dovesse acquistare i singoli ingredienti per fare un mix spenderebbe cinque volte il costo del confezionato, diverso è il discorso per le famiglie numerose.

Per tutti il vantaggio della freschezza.

Sul versante etichettatura, le confezioni dei prodotti ortofrutticoli di IV gamma dovranno riportare, oltre a tutte le indicazioni previste dalla c.d. normativa orizzontale applicabile alla generalità degli alimenti, anche le seguenti informazioni:

  • in un punto evidente dell’etichetta la dicitura: “prodotto lavato e pronto per il consumo”, o “prodotto lavato e pronto da cuocere”. Il termine “prodotto” può essere sostituito da una descrizione più specifica dello stesso;
  • le istruzioni per l’uso per i prodotti da cuocere;
  • la dicitura: “conservare in frigorifero a temperatura inferiore agli 8° C”;
  • la dicitura: “consumare entro due giorni dall’apertura della confezione e comunque non oltre la data di scadenza”. Tale dicitura non si applica ai prodotti lavati e pronti da cuocere nella confezione integra;
  • l’indicazione del Paese di origine o luogo di provenienza.

Fonte: freshplaza

Per chi ama la verdura e per chi cerca uno strumento completo e versatile con lame in acciaio inossidabile Insalatiera Taglia Verdure visto in Tv Affettatutto / Centrifuga insalata Robot da cucina

insalatiera

 

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi