Continua la sperimentazione dell’aeroponica in Sicilia anche in condizioni estreme

Coltivazione aeroponica di piante arometiche ed officinali. Menta.

Coltivazione aeroponica di piante aromatiche ed officinali. Menta.

Problema:
Garantire cibo nutriente, sano, sicuro e a km zero.

Senza Pesticidi, Senza Metalli pesanti, Senza Scarti e sottoprodotti, riducendo impronta idrica, carbonica e fabbisogno di suolo.

Soluzione
I sistemi aeroponici sono a pieno regime in Sicilia.

Presso l’azienda agricola Agreek di Scicli (ragusano), sotto la supervisione del giovane Gianni Parisi e Giuseppe Distefano, continua in condizioni estreme,  la coltivazione di orticoli senza utilizzo di pesticidi, antiparassitari ed erbicidi.

Il sistema produttivo adottato è l’aeroponico che nebulizza acqua, ossigeno e sostanze nutritive direttamente alle radici ad intervalli di tempo che dipendono dal livello di umidità dell’apparato radicale.

Il fabbisogno di acqua è ridotto del 70%, uso dei fertilizzanti del 60%. Gli orticoli raccolti sono puliti senza perdite e  sprechi.
Personalmente ho mangiato menta (tre tipologie), rucola, insalate, basilico e pomodori senza pulirli o lavarli. Sì direttamente dalla pianta alle pupille gustative.
Il prodotto è privo di metalli pesanti.

Il prossimo passo in cantiere è fortificare il frutto attraverso particolari frequenze musicali, rumori ambientali (abbiamo creato una web radio dedicata ai vegetali), potenziamento dell’attività della radiazione fotosinteticamente attiva PAR  e ricette nutrizionali proprietarie.
Gli obiettivi sono di aumentare i micronutrienti per singoli  frutti del:
40% la presenza di vitamina C
100% la presenza di ferro
20% la presenza di zinco
25% la presenza di calcio

Sul sistema sono interessate alcune Fondazioni del Nord Italia e nel prossimo giugno 2019 sarà presentato ai Venture Capital un piano industriale di sistema aeroponico verticale con taglio automatico che risponde alle necessità delle città intelligenti di garantire cibo nutriente, sano e sicuro e a km zero.

Il progetto è proposto dalla Start Up Essenza Terra Srl di Monza e dai suoi soci: Dott. Ivano Orofino con specializzazione in inclusione sociale e Terzo Settore, Dott. Bartolomeo Uccio Pazienza con specializzazione in sistemi aeroponici verticali e risoluzione dei problemi inventivi e Cooperativa Meta con specializzazione in educazione ambientale. Inoltre il progetto industriale si avvarrà della collaborazione di tutti i tecnici coinvolti nella sperimentazione di Scicli, dell’ Ing. Mario De Fazio, di programmatori software per l’intelligenza artificiale.

L’obiettivo è portare alla tavola delle famiglie entro 60 minuti dalla raccolta con notevole diminuzione dell’impronta idrica carbonica e del suolo.

Il sistema introduce la cosiddetta agricoltura di precisione che riduce al minimo l’impatto sul consumo di suolo dato che i raccolti crescono senza terreno, strutture altamente tecnologiche che permettono di ottimizzare l’uso di acqua e di sostanze nutritive e fertilizzanti attraverso un controllo costante delle condizioni di temperatura e umidità e attuatori comandati dall’ Intelligenza Artificiale.

Produrre cibo sano e nutriente per le città, con meno, sta per diventare realtà.

Fonte: Azienda Agricola Agreek, Bartolomeo Uccio Pazienza.
Per il tuo sistema industriale aeroponico, per il tuo Ospedale, per la Tua Scuola, Per il tuo quartiere, per il tuo supermercato, contattaci

Ecco un piccola galleria fotografica. Foto Gianni Parisi, Bartolomeo Uccio Pazienza.

zucchino aeroponico serra aeroponica in legno

Serra in condizioni estreme e bancali di coltivazione a sistema aeroponico per clima mediterraneo.

sedano aeroponico prezzemolo aeroponico pomodoro Menta insalata aeroponica insalata 2 aeroponica broccolo aeroponico broccolo 2 basilico aeroponico

 

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi