Opportunità di mercato in agricoltura: il mercato del kiwi made in Italy

kiwi made in ItalyL’Italia è oggi il secondo produttore al mondo di kiwi, frutto originario della Cina Meridionale che è giunto in Europa solo alla fine del Novecento.

Un alimento che pesa significativamente anche alla voce export: tra l’ottobre 2013 e il maggio 2014 l’Italia ne ha immesso sui mercati stranieri circa 316 mila tonnellate, il 77% dell’intera produzione commercializzabile (dati: Italfruit News), in quasi cento Paesi nei cinque continenti.

Secondo Federalimentare, nel 2014 l’esportazione di kiwi avrebbe fruttato 443 milioni di euro: tra la, solo mele e uve da tavola preformano meglio.

Fonte Borsa Italiana

Ti suggeriamo un manuale interessante per esportare in America
Come esportare e vendere negli Stati Uniti. Come entrare con successo nel mercato più grande del mondo

Buon studio e puoi aiutarci a trasferire le conoscenze condividendo questo articolo sui social. Grazie

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi