Italia primo consumatore di IV gamma in Europa

A rendere appetibile il settore della IV gamma tra i connazionali concorrono più fattori: l’attenzione al mangiare sano, che in 5 anni ha fatto registrare aumenti dei consumi di prodotti biologici del 65%

In Italia il consumo pro capite si attesta a 1,6 Kg anno a fronte di 1,4 Kg degli inglesi e dello 0,5 Kg dei tedeschi. Secondo  lo studio ‘Tendenze internazionali nel mercato della IV gamma: un mercato in evoluzione’ realizzato da Nomisma e presentato in occasione del Cibustec, emerge la leadership … Continua a leggere