Insalate pronte un comparto sempre in crescita nonostante la crisi

Nel 2013 le vendite le vendite di insalate di IV gamma, preparate e pronte all’uso ammontano a poco più di 100 mila t, con un giro d’affari di 899 milioni di euro. Il 90 per cento  delle vendite avviene  nella grande distribuzione.

Tra i prodotti pronti per essere portati in tavola, circa la metà (44 per cento) è rappresentata dagli ortofrutticoli di IV gamma.

Anche se siamo un Paese in crisi  il consumo è in crescita. Ciò  perché il comparto della IV gamma evita sprechi inutili, è pratico e si consuma tutto ciò che si acquista.

Nel periodo 2008-2013 le vendite sono aumentate del 15 per cento a volume e del 21 per cento a valore. Le prospettive per l’anno in corso sono anche migliori: le vendite dovrebbero superare le 120 mila t, con un incremento del 20 per cento rispetto al 2013. (fonte: Nomisma)

Gli ortofrutticoli di IV gamma sono stati oggetto di un decreto interministeriale sulla commercializzazione emanato lo scorso 23 giugno. Il provvedimento definisce i parametri chimico-fisici e igienico-sanitari del ciclo produttivo, confezionamento, conservazione e distribuzione, nonché i requisiti qualitativi minimi e le informazioni che devono essere riportate sulle confezioni a tutela del consumatore.

Seppure con andamenti diversi nelle varie aree del Paese, i prodotti della IV gamma venduti nella catena Conad registrano un trend in crescita dell’8,6 per cento rispetto allo scorso anno.

Fonte: Nonisma- Conad – Repubblica

quarta-gamma-insalata-confezionata

Pin It
Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi