Innovazione: Arriva l’etichetta parlante

ETICHETTA

Agricoltura finanziamenti in collaborazione con Speakeraggio.com ha lanciato una nuova iniziativa per aumentare la trasparenza, certificare l’origine del prodotto, migliorare la relazione con il consumatore finale. La soluzione proposta è una etichetta parlante che si avvia in automatico inquadrando un semplice QR code. Un file audio, un podcast, un radio … Continua a leggere

Tecnologia blockchain per la tracciabilità del prodotto e delle informazioni inviolabili

blockchain

Carrefour applica per la prima volta in Francia e in Europa la tecnologia blockchain a una filiera emblematica per il gruppo, il pollo d’Alvernia Filiera Qualità Carrefour, un prodotto di fattoria, nutrito senza Ogm, privo di antibiotici, allevato all’aria aperta e coperto da Igp, che determina vendite pari a 1 milione di capi … Continua a leggere

Bando PSR SICILIA 2014 2020 sottomisura 4.2 – Sostegno a investimenti a favore della trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli

food-processing1

Sottomisura 4.2 – Sostegno a investimenti a favore della trasformazione /commercializzazione e/o dello sviluppo dei prodotti agricoli. Le domande di partecipazione al bando potranno essere caricate sul portale SIAN di AGEA, a partire dal 05/12/2016 e sino al 20/03/2017. L’intervento mira alla ristrutturazione ed all’ammodernamento del sistema produttivo aziendale e … Continua a leggere

Chiocciole e Lumache in serra bioclimata. Business Plan pronto per taglia e incolla

Business Plan Taglia e incolla. Dimensione impianto mq 2000 in serra bioclimata. Allevamento innovativo in verticale. Elicicoltura Vertical Farm

Business plan elicicoltura  per l’allevamento di chiocciole e lumache in serra bioclimata per 2 mila mq.  Lo studio vi illustra un metodo alternativo di allevamento in struttura coperta. La configurazione dei recinti bancali permette la possibilità di allevare lumache e chiocciole per due cicli annui in verticale sfruttando lo spazio … Continua a leggere

Opportunità internazionali per l’agroalimentare Made in Italy. Ecco i 5 macro trend e le parole chiavi del nuovo marketing

Non fare compromessi sulla qualità e sulle origini, investite sulle certificazioni

Le opportunità offerte dallo scenario internazionale sono notevoli, ma le aziende dovranno anche sapersi adattare ai macro trend che modificheranno i mercati alimentari mondiali nei prossimi anni. Una ricerca del Boston Consulting Group ne ha identificati cinque: asimmetrie tra domanda e offerta particolarmente critica nei paesi emergenti volatilità delle materie prime: emergenza idrica, … Continua a leggere