Resoconto Workshop “Sicily China Food and Wine” tenutosi in Sicilia a Caltanisetta

food and wine

Nonostante il forte richiamo del brand Italia in Cina, soprattutto per la moda, il design, il calcio e la ristorazione, l’export dei nostri vini e prodotti agro-alimentari fa registrare risultati a dir poco deludenti, distaccati di molte misure da Francia, Olanda, Germania e Irlanda, tra i concorrenti europei del settore, e ancora da … Continua a leggere

Lo stato dell’arte della cooperazione in agricoltura. I suoi vantaggi e i suoi svantaggi. Leadership collettiva e contratti di collaborazione.

cooperazione in agricoltura

Cooperazione vantaggi e svantaggi. Le centrali di acquisto possono aumentare le conoscenze ed allineare la produzione al mercato. Strategia innovativa: prevedere la possibilità di inserire la GdO e le centrali di acquisto  fra i soci della Cooperazione. Approccio Multi attore e interattività. L’introduzione di tecnologia è nulla se non vi … Continua a leggere

Il Comparto olio di oliva in Italia il sostituto dell’olio di semi

Comparto olio di oliva

La coltivazione dell’olivo e la produzione dell’olio sono due attività simbolo dell’agroalimentare italiano e trovano nel bacino del Mediterraneo la maggiore area di concentrazione mondiale. L’olivicoltura interessa circa 1 milione di ettari della SAU nazionale e la trasformazione genera un fatturato di 3 miliardi di euro pari al 3% del … Continua a leggere

Importazione di peperoncino fresco ed essiccato in aumento in Italia

Il business del peperoncino in Italia è in crescita

Nel 2013, in Italia, sono stati spesi circa 6 milioni di euro per importare peperoncino, sia fresco sia essiccato e nei primi sei mesi del 2014 tale spesa ha già superato i 4,4 milionidi euro (+44% rispetto al primo semestre 2013), essenzialmente grazie all’incremento delle importazioni di prodotto fresco. Per … Continua a leggere